... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... coppia di discus diamond

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

Il Discus (Symphysodon Aequifasciatus)

Acquario allestito per discus: estetica e funzionalità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
ArtAcquarioArredatoDiscusSpesso e volentieri, nella nostra esperienza quotidiana nella gestione del portale Hobbydiscus ed, in particolar modo, nel dover intervenire nel nostro visitatissimo forum, ci siamo trovati a far fronte a problemi di utenti che, pur provenendo dal mondo dell’acquariofilia ed avendo quindi alle spalle anni di pratica e una discreta conoscenza della teoria di base di questo splendido hobby, una volta iniziato ad avere a che fare con i nostri beniamini discus inconsapevolmente imboccano un “tunnel” da cui poi è difficile uscire.
 
Le prime esperienze con i discus: la psicosi del discus malato

Noi stessi, nostro malgrado, abbiamo percorso in passato questa strada, cercando di fare vivere i nostri primi discus in vasche non adatte, magari un bel plantacquario di soli 100 litri che tenevamo con orgoglio in salotto, fidandoci ciecamente delle indicazioni del negoziante che, pur di vendere anche discus piccoli ed emaciati che magari aveva in negozio oramai da mesi, ci dispensava consigli ed assicurazioni non solo sulla buona salute dei pesci ma anche sulle eccellenti condizioni ambientali che avrebbero trovato nelle nostre vasche.
Spesso infatti, ciò che spesso accade sia durante un giro in un negozio che, ad esempio, andando ad una fiera, è che ci si trova di fronte ad una vasca con dei bellissimi discus e che ci si innamori di questi pesci. L’epilogo è sempre lo stesso: si torna a casa con il classico sacchettino con dentro uno o due esemplari, che senza alcun acclimatamento e nessuna preparazione vengono tranquillamente sversati nella vasca che ospita indiscriminatamente guppy, pesci rossi, rane nane ed ogni altro genere di organismo acquatico tropicale.
Il giorno dopo, all’accensione delle luci si nota che i discus, che nelle vasche del negoziante avevano bellissimi colori e forma e portamento mozzafiato, sono invece scurissimi, rintanati in un angolo della vasca, con pinne chiuse e non ne vogliono assolutamente sapere di mostrarsi e di mangiare.
In alcuni casi questi acquariofili dopo tempo abbandonano il mondo dei discus, affermando che sono pesci capricciosi, difficili e delicati e dunque impossibili da mantenere con soddisfazione in acquario.
Oppure dopo una o due settimane, quando i pesci oramai sono scheletrici, alcuni si iscrivono ad un forum con la fatidica domanda: ”Perché i miei pesci non mangiano?
In altri casi ancora il risultato è un aggravarsi della situazione fino al punto di non ritorno, con utilizzo spasmodico di ogni genere e sorta di medicinali e conseguente avvelenamento dei pesci, batteriosi e altre malattie, o presunte tali, di ogni genere e che porteranno, ahimè, alla inevitabile morte degli esemplari.
Quando si è in stato di necessità infatti si tende a preoccuparsi, drammatizzare e chiedere consigli ed aiuto a chi capita, peccato che la maggior parte di coloro che elargiscono consigli spesso e volentieri conoscono poco o nulla delle esigenze dei discus, e oltretutto, riguardo questi pesci ci sono in circolazione molte informazioni errate e luoghi comuni.



. . . non sei ancora giunto al termine dell'articolo  . . .


... abbiamo interrotto la tua lettura per chiederti un piccolo contributo: spendi un minuto per registrarti su Hobby Discus: è semplice, immediato e gratuito!

Clicca su "SI, MI REGISTRO GRATUITAMENTE!"
Subito dopo la procedura di registrazione potrai loggarti sul portale Hobby Discus per completare questa lettura e leggere altri interessanti articoli.
HOBBY DISCUS - il  Discus Club Italiano - ti ringrazia.


  Di Giorgio Savazzi e Claudio Visalli per Hobby Discus.
foto - di Giorgio Savazzi; - www.aquagoin.com; - internet.

Chi è online

In questo momento sono online 507 persone di cui 502 ospiti ed i seguenti 5 utenti (registrati):
filadelfo innao (innao.filadelfo@gmail.com)
Sicilia
Gaetano Sciortino (Tanux)
Lombardia
Massimo Di Paolo (MaxVpDiscus)
Lombardia
Paolo CACCIATORE (paolo1970)
Puglia
Simone Tugnoli (Oversim)
Emilia-Romagna
TOP