... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... coppia di discus diamond

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

file Ogni consiglio è ben accetto

4 Mesi 3 Settimane fa - 4 Mesi 3 Settimane fa #111643 da Luigi De Lucia
benvenuto anche da parte mia in HD ;)
tutto quello che ti hanno detto gli amici è giusto e concordo in pieno, ti parlo da estremo estremista :lol: , cioè la vasca per discus deve avere delle caratteristiche ben studiate sia per loro ma sopratutto per noi ;)
per loro ricreare un ambiente quanto più naturale possibile e ideale per loro per dei comportamenti ancestrali ;) e il loro habitat naturale è praticamente senza piante o delle piccole piante non esigenti e tante radici che fungono da ripari ;) questo diciamo in primis
mentre per noi le radici sollevate dal fondo le poche piante fanno si che le sifonature del fondo ,anche profonde per eliminare qualsiasi residuo organico dal fondo e questa va fatto 1\2 volte a settimana minimo e se sono in accrescimento anche tutte le sere ;)
la co2 20 bolle minuto coi discus e tanta roba e posso dirti come ti ha detto Gioacchino è inutile anche perche dovresti fare lo stesso con l'acqua dei cambi e diventerebbe una problematica ;)
tutto questo non è per scoraggiarti ma e che per farti capire che i discus sono pesci molto particolare che se non li si affronto con una dovuta consapevolezza si fanno solo disastri ;) quindi noi qui stiamo a promuovere una gestione semplificata delle vasche dei discus senza impazzire e diventare piccoli chimici ;)
l'esempio di paul e molto indicato per le prime fari di crescita dei pesci per poi man mano arredare la vasca e creare una vasca ideale così da trovarti dei pesci accresciuti e che non necessitano di cure molto particolari come da piccoli ;)

le pietre sono assolutamente da evitare sopratutto se hanno molte sfaccettature creano solo lesioni ai discus perche nello spaventarsi scappano urtando di tutto, io no ho persi molti così anche se non avevo pietre si sfracellavano la testa contro il vetro oppure saltando fuori dalla vasca se è una vasca aperta, come vedi questi sono solo alcuno dei fattori da tenere in considerazione per gestire dei discus ;)

Tutor HOBBY DISCUS Web per le aree "Malattie e cure degli organismi acquatici" e "Tecnica del fai da te"
Ringraziano per il messaggio: Alberto Dabalà

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111646 da Gioacchino Galizia
Luigi ha rifinito il quadro nei particolari... nessuno vuole scoraggiarti, ti abbiamo fatto il sunto di anni di esperienza nella gestione di questi meravigliosi pesci ;)
Ringraziano per il messaggio: Carmelo Merlino, Alberto Dabalà

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111649 da Gaetano Sciortino
Bello

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111650 da Gaetano Sciortino
Si diciamo che ti ha dato un perfetto parere da esperto
Ringraziano per il messaggio: Alberto Dabalà

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111651 da Alessandro Fragori
Ti consiglio di ascoltarli nel minimo dettaglio,perché non è semplice con i Discus,la tua fortuna è che sei all’inizio e puoi gestire la cosa fin da subito,il fatto è che serve il fondo vuoto per sifonare e basso,altrimenti crei problemi con gli inquinanti
Ringraziano per il messaggio: Alberto Dabalà

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111652 da Alessandro Fragori
Guarda la vasca di paul e i suoi pesci....
Più avanti metti radici e sabbia,so che sembra strano ma i Discus hanno bisogno di tanta tanta pulizia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 3 Settimane fa #111655 da Paul Sabucchi
Comunque Alberto non ti scoraggiare, non vogliamo essere negativi od obbligarti a fare le cose come le facciamo noi, ma solo chiarire che come tutti i pesci ornamentali è più facile tenerli in condizioni prossime a quelle per loro ideali ma anche che "perdonano" meno di molte altre specie quando ci si allontana da queste condizioni
Ringraziano per il messaggio: Alberto Dabalà

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Giorgio SavazziFrancesco ParodiGiordano Zamboni
TOP