... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... coppia di discus diamond

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

× Le richieste di aiuto su malattie dei pesci DEVONO essere corredate: 1) da foto o video chiari dei soggetti malati e dell'acquario in cui si trovano; 2) dai valori dell'acqua (pH - GH - KH - NH4 - NO2 - NO3 - PO4); 3) da eventuali cure già attuate.

Per una più accurata anamnesi è inoltre CONSIGLIABILE specificare: 1) la gestione generale della vasca (sifonature, cambi, alimentazione etc.); 2) la gestione in particolare dell'ultimo mese; 3) la provenienza dei pesci in vasca (zona geografica di origine) e data di inserimento.

Topic privi di tali dati rimarranno inevasi da parte dello Staff in quanto iniziare una cura senza un'approfondita anamnesi determinerebbe un ulteriore ed inutile stress e dunque debilitazione dei soggetti malati che, nella maggior parte dei casi, muoiono non a causa della patologia stessa ma per effetto di cure inadatte.

question-circle La tragedia si è compiuta...ma cos'è stato? :-(

5 Mesi 2 Settimane fa #109744 da kimber .
buongiorno,
ci ho messo qualche giorno a decidere di scrivervi perche dovevo elaborare il lutto e cercare di capirci qualcosa...l'ho presa veramente male perche è stato cosi rapido da non lasciarmi il tempo di capire cosa sia successo.
vi spiego brevemente la storia della mia nuova vasca: la vasca era gia avviata da anni quindi i filtri maturi e funzionanti. dopo un'incidente col riscaldatore impazzito che mi ha sterminato praticamente tutto la riallestisco per discus. preparo e stabilizzo tutto per circa 25 giorni dopodicchè inserisco 7 stendker, 5 piccini da 5-6 cm e 2 piu grandi uno circa da 10 l'altro da 12. Premetto che tutti e 7 sono stati tenuti insieme in negozio 3-4 giorni per vedere che i grandi non attaccassero i piccoli. tutto bene. è inizio luglio.
i pesci stanno bene, si ambientano bene. i primi 15 giorni i grandi fanno fatica a mangiare ma poi con un po' di digiuno li convinco anche loro a mangiare il granulato (che premetto è lo stesso dato in negozio piu un'altra marca che mescolo assieme per avere due consistenze/sapori diversi.
sembra filare tutto per il meglio, vanno daccordo sono sani vispi allegri. i valori dell'acqua sono stabili (li elenco alla fine).
perfetto. sono felicissima.
sabato ore 13.00 do da mangiare, e come sempre mangiano, li osservo un po... niente di insolito. rientro la sera verso le 18 e mi cade subito l'occhio che lo snake da 10cm sta in un angolo in alto della vasca fermo ma posizione normale. non ci do subito peso, avrà litigato con qualcuno penso. verso le 19.30 è sempre li ma adesso pericolosamente inclinato quasi orizzontale...panico. cosa faccio, la prima cosa che mi viene in mente è cercare di dare qualcosa di disinfettante, quindi vado di aglio spremuto, non so quanto dosarne, faccio 3 spicchi (sono 300litri di vasca). ogni tanto spinto dagli altri si sposta, fa una nuotata normale ma poi sempre li torna e si inclina. vi giuro che stavo malissimo, mi veniva da piangere. alle 22.30 è disteso a terra. batto piano sul vetro e lui schizza via e si ripara in un angolo in basso sotto il filtro dove però rimane in posizione corretta. penso che magari l'aglio deve agire, non so che altro fare a quell'ora.... la mattina dopo alle 5.30 era morto.
sul corpo non ho visto niente di anomalo.
ho solo tanta tristezza addosso perche non ho capito cosa sia successo.

questi i valori dell'acqua di questo mese (li controllo PRIMA della sifonatura e cambio parziale per avere il momento di piu sporcizia)
ph 7,2 - 7,5 (uso la torba)
no2 0.05
no3 5
gh 8
kh4

la temperatura inizialmente era a 29 poi l'ho alzata a 30 per stimolarli a mangiare. questi ultimi giorni col caldo esterno sta sui 31.
l'ultimo cambio di 30 litri l'ho fatto 12 giorni prima del fattaccio quindi non puo essere stato uno stress termico.

se avete idea di cosa puo essere e cosa dovrei tenere in casa se dovesse ricapitare ve ne sarei grata...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109745 da Gioacchino Galizia
Ciao Kimber, mi spiace per l'accaduto.
Dal titolo, però, pensavo decisamente peggio.
Beh, nessuno potrà dirti con certezza cosa sia accaduto. Occorre una autopsia per stabilirlo.
Quel che è certo è che l'aglio non ha l'effetto che ritenevi potesse avere.

I valori sembrano buoni, se fosse stata una intossicazione avresti avuto un problema più esteso e non di un singolo esemplare.

Potremo azzardare l'ipotesi di un granulo non digerito bene che abbia potuto lesionare qualche parte interna del pesce, oppure qualche altra cosa...

Ora come stanno gli altri?
Che tipo di gestione fai? Come alimenti? Ci fai vedere la vasca?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109746 da kimber .
gli altri stanno bene, li sto controllando come una pazza ho l'ansia...
mangiano 4-5 volte al giorno (2 con la mangiatoia automatica quindi orari precisi, le altre 3 le faccio io ma non riesco a spaccare il minuto), do poco perche finiscano tutto.
sifonatura e lavaggio spugne ogni 10-15 giorni (anzi a proposito di questo, le spugne conviene lavarle o faccio prima a sostituirle?) contestualmente cambio di 30 litri d'acqua.
ho due filtri uniko al lavoro e la porosa sempre accesa

adesso cerco di mettere qualche foto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109747 da kimber .
potrebbe essere qualcosa alla vescica natatoria cosi brusco?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109748 da kimber .
Eccole

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109749 da kimber .
Altre

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109750 da kimber .
Ce la farò a caricarle

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109751 da kimber .
Nn so come inserire video

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109754 da Gioacchino Galizia
Per il video devi prima caricarlo su youtube e poi copiare qui il relativo link ;)
Beh, ad esser sincero la vasca non mi fa impazzire, non in senso estetico, quelli son gusti, ma dal punto di vista della funzionalità ;)
I discus hanno bisogno di zone d'ombra, assenti del tutto nella tua vasca, e di molta ossigenazione (una porosa può essere poco... ed in tutti i modi occorre un aeratore con buona portata).
Io direi di fare, almeno per ora, le cose quanto più semplici possibile: 1) rimuovi cratere e nave; 2) metti un aeratore a doppia uscita con buon portata e posiziona le porose agli angoli opposti, avendo cura di distanziarli dalle campane di aspirazione dei filtri; 3) prova ad alzare le radici mettendole in sospensione; 4) procura qualche pianta galleggiante...

Quale mangime somministri?
Quale acqua usi per i cambi?

Altre domande nel corso del thread :D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

5 Mesi 2 Settimane fa #109756 da kimber .
Le zone d’ombra sono sotto i filtri che creano un angolo abbastanza grande e anche sotto le radici infatti i pesci ogni tanto ci vanno… Ho una paurosa sola perché ci sono due pompe che movimentano e ossigenano. Il vulcano ha uno scopo geniale e cioè nascondere al suo interno la calza con la torba mentre la nave oltre ad essere l’unica cosa che ho concesso ai bambini e anche la casa del gigantesco ancistrus che è cresciuto a dismisura dopo che ho messo i discus. Il mangime è composto da sera Più askoll mentre l’acqua dei cambi e di rubinetto Bíocondizionata

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Giorgio SavazziFrancesco ParodiGiordano Zamboni
TOP